• Home
  • Eventi Passati
  • Un nuovo laboratorio al POT di Calcinate: un progetto all’insegna del Rotary

Martedì 7 luglio 2020
Palazzo Colleoni

relatore – il nostro socio e Past President Francesco Locati”

1° conviviale di Presidenza Iva Conti Schivardi. La temperatura fuori gradevole, consueta bella cornice del parco di Palazzo Colleoni, che invitava a stare anche fuori, dove i partecipanti hanno sostato più del dovuto, con rispettoso riguardo alle distanze: ma alle 20.30 il richiamo della campana è stato più forte e ha vinto ogni resistenza.

Dopo il saluto alle bandiere, la Presidente Iva Conti ha introdotto la serata, dando la parola all’Assistente del Governatore, Roberto Lodovici, che ha ringraziato il Club per la sua attività e ha annunciato che il nuovo Governatore Laura Brianza incontrerà il Consiglio Direttivo il 23 luglio p.v.

Il Past President Mirko Rossi ha quindi, a nome di tutti i soci, consegnare un premio a un socio del Club, Eliana Brandazza, in rappresentanza del personale sanitario, medici e infermieri, per l’impegno che hanno prodigato nel periodo della pandemia da Covid-19. Nel prendere la parola per ringraziare di questo bellissimo gesto, è trasparsa tutta l’emozione di chi ha vissuto in prima linea una situazione mai conosciuta dagli attuali sistemi sanitari.

Il tema della serata è stato trattato dal ns socio e Past President Francesco Locati, che ha illustrato un progetto innovativo, frutto di un’importante donazione del Distretto Rotary 2042, un Global Grant approvato con grande celerità dal Rotary International, nell’ambito delle iniziative a sostegno della lotta contro il COVID-19: la creazione di un nuovo laboratorio per la processazione di tamponi alla ricerca del materiale virale. Grazie alla donazione del Rotary  sarà messo a regime entro luglio un sistema robotizzato per l’analisi di campioni biologici con un’alta resa, pari a circa 2.000 tamponi al giorno. Il progetto che vede l’interazione di più figure professionali, esperti di medicina di laboratorio, bioingegneri, informatici, è il frutto della collaborazione tra ASST Bergamo Est di Seriate, Porsche Cons, Multiply Lab., Politecnico di Milano, Università di Milano, Università di Bergamo. Un grande merito va ascritto al dott. Alessandro Montanelli, primario della Medicina di Laboratorio di Seriate, che ha creduto nell’iniziativa e ha messo a disposizione tutta la sua notevole competenza. Un grande input da Porsche Cons. nella persona del CEO Josef Nierling e di Alberto Cammarota, da Alice Melocchi della start-up Multiply Lab. con sede in California (USA).

All’origine del progetto, la cui prima uscita è stata l’inaugurazione al Presidio Ospedaliero Territoriale (POT) di Calcinate lo scorso 27 giugno, della prima unità di robot (la seconda arriverà a metà luglio occupando complessivamente un’area di circa 300 m2), ci stanno la volontà e la lungimiranza del Past Governor Giuseppe Navarini e del Presidente dell’Azione Internazionale del Distretto Rotary 2042 Alberto Barzano’, veri motori dell’iniziativa che stiamo commentando e che hanno da subito coinvolto l’ASST Bergamo Est nella persona del Direttore Generale Francesco Locati, in accordo con la Direzione generale dell’ATS Bergamo, diretta da Massimo Giupponi. Un ringraziamento speciale a tutti i donatori, in particolare all’Accademia dello Sport per la Solidarietà, grazie all’attività instancabile di Giovanni Licini.

La ricerca di materiale virale, qualsiasi tipo di virus, risulta essere un ausilio fondamentale per supportare la diagnosi di un malattia infettiva: un sistema ad alta capacità produttiva puo’ essere in grado di supportare efficacemente campagne di diagnosi precoce, nell’ambito di efficaci strategie preventive, per affrontare eventi pandemici o epidemici che si dovessero eventualmente ripresentare.

Il progetto nasce, si sviluppa e continuerà nel solco dei valori del Rotary International: sodalizio di persone che mettono a disposizione competenze per rispondere alle esigenze della più vasta comunità di fronte a crescenti bisogni (prevenzione e cura delle malattie), facendo forza sugli elementi essenziali che più lo caratterizzano, Amicizia, Disponibilità, Attitudini positive, Fiducia e Collaborazione.

Alla fine della relazione sono seguiti alcuni interventi dei soci volti a approfondire l’argomento. L’Assistente del Governatore ha poi consegnato formalmente a Francesco Locati un Attestato Distrettuale per l’emergenza COVID, menzionato nell’ultimo Congresso del Distretto 2042.

Al tocco della campana… liberi tutti!

Buone ferie e/o vacanze a tutti, ha chiosato la presidente, dando appuntamento per quel di settembre con la conviviale di rientro.

floti

 

Eventi Passati

Leave A Reply